CucinaConMe

L'aiuto personale in cucina

cucina facile

cucina raffinata

cucina etnica

cucina dietetica

dolci e dessert

trucchi e consigli

schede

le vostre ricette

 

Faraona con limone e timo (su sito 12.2.01).gif (106221 byte) Faraona al limone e al timo

  • Ingredienti per 4 persone: 1 faraona intera, 2 limone non trattati, 1 piccolo mazzetto di timo fresco, 2 cucchiai d'olio d'oliva, 20 gr di burro, 1 dl di brodo, sale, pepe.
  • Tagliate la faraona in 8 o 10 pezzi (potete chiedere al macellaio di farlo per voi) e eliminate accuratamente le piccole penne rimaste (basta passarle rapidamente sulla fiamma e verranno via con facilitÓ).
  • Prelevate la scorza di mezzo limone con un pelapatate (in modo riuscirete a togliere solo la parte gialla, quella bianca sottostante Ŕ amarognola) e sminuzzatela finemente. Filtrate il succo dei due limoni e filtratelo.
  • Scaldate olio e butto insieme in un tegame a bordi alti e gettatevi il timo e i pezzi di faraona. Fate rosolare bene i pezzi di carne su tutti i lati e fuoco vivo.  Quando sono colorati, abbassate la fiamma, coprite e lasciate cuocere per circa 10 minuti.
  • Unite a questo punto il succo di limone, il brodo e le scorzette. Salate, pepate e lasciate cuocere a fuoco moderato per altri 20 minuti circa, girando i pezzi di carne a metÓ cottura. Se il fondo dovesse asciugare troppo, aggiungete acqua o brodo.
  • Alla fine, controllate che la carne sia ben cotta e assaggiate per correggere eventualmente di sale. Servite ben caldo, accompagnando a piacere con riso basmati lessato.
Torna alla pagina Cucina raffinata