CucinaConMe

L'aiuto personale in cucina

cucina facile

cucina raffinata

cucina etnica

cucina dietetica

dolci e dessert

trucchi e consigli

schede

le vostre ricette

 

Guazzetto di scampi e bruscandoli (o asparagi)
 

Ingredienti per 4 persone: 12 grossi scampi, 200 gr di bruscandoli (sono i germogli primaverili del luppolo, anche chiamati "lovertis"; si possono sostituire con asparagi selvatici), 20 gr d'olio d'oliva, 1 spicchio d'aglio, 1/2 dl di vino bianco dolce (tipo verduzzo o anche passito), 2 cucchiai di panna, sale, pepe, qualche rametto di erba cipollina.

  • Lavate pių volte i bruscandoli, cambiando l'acqua ogni volta. Mondateli, eliminando la parte pių dura alla base e lessateli per 3/4 minuti in acqua salata, quindi scolateli bene. 
  • Tagliate gli scampi in due per il lungo (adoperate delle forbici per tagliare il guscio, č il metodo pių semplice) e sciacquateli bene. Potete lasciare le teste oppure scartarle e conservare solo le code. 
  • Scaldate l'olio in una grande padella a fuoco alto e fatevi soffriggere lo spicchio d'aglio sbucciato e leggermente schiacciato. Quando l'aglio č dorato, eliminatelo e allineate nella padella gli scampi con il lato del taglio sotto. 
  • Dopo circa due minuti di cottura, sempre a fuoco alto, bagnate con il vino e abbassate la fiamma. Unite i bruscandoli, salate e pepate e lasciate cuocere per 2 o 3 minuti con un coperchio. Togliete gli scampi e i bruscandoli dalla padella e sistemateli su un piatto di portata caldo. Unite la panna e l'erba cipollina al liquido contenuto nella padella, mescolate bene e versate nel piatto.
Torna alla pagina Cucina raffinata