CucinaConMe

L'aiuto personale in cucina

cucina facile

cucina raffinata

cucina etnica

cucina dietetica

dolci e dessert

trucchi e consigli

schede

le vostre ricette

 

Ravioli di vigilia
  • Ingredienti per 6 persone: per la pasta : 450 gr di farina, 4 uova, sale. Per il ripieno : 400 gr di ricotta freschissima, 2 uova, 80 gr di Parmigiano grattugiato, 1 cucchiaio colmo di prezzemolo tritato, sale, pepe, poca noce moscata. Per servire : 80 gr di burro, salvia, formaggio grattugiato.
  • Rompete le uova in una ciotola e sbattetele con una forchetta. Unitevi la ricotta, il parmigiano, sale, pepe e una grattata di noce moscata. Mescolate bene il tutto.
  • Impastate 400 gr di farina con un cucchiaino di sale e le uova intere. Lavorate bene la pasta su un piano di lavoro infarinato, quindi copritela con una ciotola e lasciatela riposare per 30 minuti.
  • Tirate la sfoglia nel consueto modo e confezionate dei ravioli piuttosto grandi di forma quadrata, da ritagliare con una rotellina per la pasta oppure con gli appositi tagliapasta. Potete ovviamente anche farli rotondi o a mezzaluna, se vi pare. Man mano che sono pronti, riponeteli sopra un canovaccio infarinato.
  • Lessate i ravioli in abbondante acqua salata, meglio se in due pentole separate. Fate sciogliere il burro con le foglie di salvia e versate sui ravioli. Servite il formaggio grattugiato a parte. 

Nota : questi ravioli dal ripieno cosė umido non possono essere preparati con molto anticipo. Se proprio volete farli anche qualche giorno prima, surgelateli su vassoi di carta e, quando sono ben duri, confezionateli in sacchetti di plastica. Lessateli al momento senza farli scongelare.

Torna alla pagina Cucina raffinata