CucinaConMe

L'aiuto personale in cucina

cucina facile

cucina raffinata

cucina etnica

cucina dietetica

dolci e dessert

trucchi e consigli

schede

le vostre ricette

 

Scorzette di agrumi canditeconfetteria arance sbuccia.jpg (178872 byte)
Ingredienti: 2 arance, oppure 1 pompelmo, oppure 3 limoni, 300 gr di zucchero semolato.
  • Sbucciate la frutta: dovete prelevare tutta la scorza colorata con la parte bianca sotto, senza però asportare pellicine o polpa. Il modo più semplice è di incidere la buccia a raggi, con un coltellino ben affilato,confetteria arance taglia scorza.jpg (223071 byte) affondando la lama per mezzo cm circa, e toglierla con la dita. 
  • Tagliate la scorza a strisce larghe mezzo centimetro circa. Potete anche divertirvi a fare forme, magari con dei tagliabiscotti, naturalmente piuttosto piccoli. 
  • Scaldate un pentolino di acqua e, quando bolle, tuffatevi le scorze. Lasciatele bollire per mezzo minuto, scolate e ripetete questa operazione altre due volte. Ha il duplice scopo di eliminare parte dell'olio essenziale amaroconfetteria arance lessa scorze.jpg (208315 byte) della scorza, di eliminare impurità e prodotti usati per la coltivazione e di ammorbidire le scorze.
  • Mettetelo zucchero in un pentolino e unite 1,5 dl di acqua. Portate a ebollizione e tuffate le scorzette in questo sciroppo
  • Abbassate la fiamma al minimo e lasciate cuocere, con il coperchio, per 40 minuti circa. Alla fine le scorzette saranno traslucide. Ogni tanto, durante la cottura, controllate che lo sciroppo non sia del tutto evaporato e checonfetteria arance scorze in sciroppo.jpg (211764 byte) non inizi a bruciare. Non mescolate: rischiate di schizzare le pareti della pentola con lo sciroppo che brucerebbe. 
  • Alla fine togliete le scorzette con una forchetta e deponetele su una griglia. Lasciatele asciugare molto bene, per almeno 24 ore, in un luogo asciutto. In alternativa, potete mettere la griglia con le scorzette nel forno appena caldo,alla temperatura più bassa possibile, per 5 o 6 ore.confetteria arance scorze su griglia.jpg (249592 byte)
  • Tuffate le scorzette in una ciotola di zucchero semolato e mescolate bene, poi prelevatele e scuotete per eliminare lo zucchero in eccesso.
  • Se sono perfettamente asciutte, le potete conservare per diverse settimane, ben chiuse in un vasetto a chiusura ermetica.

Nota: provate a coprirle di cioccolato fondente... una cosa indescrivilbile! Attenzione, però, in questo caso non passatele nello zucchero semolato.

Torna alla pagina Dolci e dessert