CucinaConMe

L'aiuto personale in cucina

cucina facile

cucina raffinata

cucina etnica

cucina dietetica

dolci e dessert

trucchi e consigli

schede

le vostre ricette

 

Sfoglia di mele e marmellata 
  • Ingredienti per 6 persone: 1 rotolo di pasta sfoglia fresca (oppure scongelata oppure fatta in casa), 100 gr di marmellata di albicocche, 1 cucchiaio colmo di mandorle macinate, 1 grossa mela, 1 tuorlo.
  • Accendete il forno a 200°. Stendete il rotolo di pasta e spianatelo eventualmente leggermente con il mattarello. Tappezzate uno stampo basso da crostata di circa 22 cm di diametro e ritagliate la pasta eccedente (conservatela per decorare la torta). Bucherellate il fondo di pasta in più punti.
  • Mescolate la marmellata con le mandorle e diluite se necessario con un cucchiaino di acqua. Considerate che la marmellata calda è più fluida, quindi se fosse troppo densa potete anche scaldarla leggermente prima dell’uso. 
  • Stendete la marmellata in uno strato omogeneo sul fondo di pasta, spalmandola con il dorso di un cucchiaio. 
  • Tagliate la mela sbucciata a fettine e disponetele in modo regolare sulla marmellata. Ritagliate tante fettucce nella pasta rimasta e allineatele sulla superficie del dolce, premendo bene sui bordi per 'incollarle'. Provate a stendere le fettucce di pasta parallele invece che nel solito modo a griglia, otterrete un effetto molto armonioso.
  • Mescolate il tuorlo con un cucchiaio di acqua e spennellate la superficie della pasta. Questo serve a ottenere un bell'effetto dorato, ma non è affatto indispensabile.
  • Cuocete nel forno gia' caldo per circa 25 minuti o finché la superficie sarà dorata. Lasciate raffreddare a temperatura ambiente. Volendo, potete spolverarla con zucchero a velo prima di servire.

Note: questa torta, oltre che facile, ha il pregio di usare solo la marmellata per dolcificare. In genere, nelle crostate, e' preferibile evitare l'uso dello zucchero mescolato con le mele perche' tendono poi a "fare acqua" durante la cottura e spesso a rovinare l'effetto finale. Quindi, meglio la marmellata appunto oppure, nel caso delle crostate con pasta frolla, preparare un impasto piu' dolce. 

Una variante: potete usare, al posto della marmellata, della crema pasticcera mescolata o meno con polvere di mandorle e leggermente piu' zuccherata del normale.

Torna alla pagina Dolci e dessert